ATTENZIONE! PER RICEVERE I VOSTRI ACQUISTI ENTRO NATALE SI CONSIGLIA DI ORDINARE ENTRO IL 15 DICEMBRE

Termini e Condizioni

Condizioni di vendita

1. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti condizioni generali di vendita online (definite in quanto segue “Condizioni generali”) regolano il rapporto contrattuale tra la Pasticceria Dorina di Lanciotti Fabrizio – P.zza Antognozzi, 1 – 63062 Montefiore dell’Aso (AP) – P. Iva: 01535440448 – Numero REA 153636, qui di seguito nominato “il Venditore”, da una parte e dall’altra i fruitori del sito www.pasticceriadorina.com, definiti d’ora in avanti “il Cliente”.

Il Cliente è tenuto, prima di procedere all’acquisto, a leggere le presenti Condizioni generali di vendita che si intendono inequivocabilmente accettate al momento dell’acquisto stesso.

Si invita, inoltre, il Cliente, a scaricare e a stampare una copia del modulo di acquisto e delle presenti Condizioni generali di vendita, i cui termini il Venditore si riserva di modificare unilateralmente e senza alcun preavviso.

Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare qualsiasi tipo di clausola e/o documento allegato all'ordine del cliente che sia in opposizione e/o aggiunga un nuovo elemento alle condizioni generali.

 

2. OGGETTO

Le presenti Condizioni di vendita disciplinano i diritti e gli obblighi delle parti nel rapporto di vendita dei prodotti offerti dal negozio on-line della Pasticceria Dorina di Lanciotti Fabrizio.

I prodotti sono descritti sul sito www.pasticceriadorina.com in buona fede e con la massima precisione possibile.

La presentazione dei prodotti non è vincolante per il Venditore e non costituisce un’offerta in senso giuridico del termine.

 

3. ORDINAZIONE

Il catalogo dei prodotti è organizzato secondo diverse categorie merceologiche. Il Cliente può arrivare alla scheda articolo attraverso il motore di ricerca interno o direttamente attraverso le categorie e i singoli articoli presenti nel sito. Una volta identificato il prodotto è possibile aggiungerlo al carrello, specificando la quantità e il peso (ove possibile). Nel carrello il Cliente può ottenere un riepilogo dei prodotti che ha selezionato, correggere eventuali errori di inserimento dei dati, modificare la quantità, rimuovere articoli già presenti e procedere alla compilazione del modulo d’ordine cliccando la voce “Check-out”. Dopo aver compilato il “Modulo d’Ordine” (sulle informazioni relative si veda il punto successivo) cliccare su “Vai alla spedizione”. Nella pagina successiva il Cliente avrà un riepilogo dei dati sulla spedizione e la specifica dei costi di spedizione, fissi per tutte le spedizioni sul territorio italiano. Dopo aver ricontrollato tutti i dati il Cliente può premere sul pulsante “Vai al pagamento”. Il Cliente deve selezionare il metodo di pagamento (sui metodi di pagamento di veda il punto 7), e compilare i dati relativi. Una volta lette e accettare le “Condizioni di Vendita”, il Cliente finalizza il suo ordine. In tal modo l’ordine viene registrato e la vendita conclusa, per cui il Cliente non può più correggere eventuali errori o modificare il proprio ordine.

Ogni ordine deve intendersi concluso con l’accettazione, anche solo parziale, da parte del Venditore, il quale si riserva il diritto di accettare l’ordine medesimo.

L’accettazione è sempre esplicita e viene comunicata al Cliente all’indirizzo e-mail indicato al momento dell’ordine. Tale messaggio di conferma riporterà “Data e ora” dell’ordine e un “Numero Ordine Cliente” da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con il Venditore.

L’e-mail di conferma che il Venditore invia al cliente conclude il contratto ed implica l’accettazione incondizionata da parte del Cliente di questi termini e condizioni. I dettagli dell’ordine sono indicati nella e-mail di conferma:

- Sintesi della voce
- Costo totale dell’ordine 
- Nome e indirizzo del cliente
- Luogo e data di ordinazione (solo per informazione)
- Dettagli di pagamento.

Il modulo d’ordine deve essere mantenuto sul registro elettronico del venditore, memorizzato su un supporto affidabile e durevole, considerato quale prova dei rapporti contrattuali tra le parti. Esso fornisce anche la prova della disponibilità e prezzo degli articoli.

Sistemi di registrazione automatica sono considerati come prova valida della natura, del contenuto e la data dell’ordine. La vendita non sarà conclusa fino a che la conferma d’ordine sia stata inviata via e-mail al Cliente.

Il Venditore non è tenuto per ordine del cliente fino a che non invia la conferma che egli accetta di elaborare l’ordine scritto. Il Venditore si riserva il diritto di sottoporre l’ordine a diverse e ulteriori verifiche, di sospendere o rifiutare, soprattutto se l’ordine risulti essere incompleto, se i dati forniti sono errati, se il Cliente non ha provveduto al saldo degli ordini precedenti, o per qualsiasi altra ragione e titolo che il Venditore possa considerare. In caso di mancata accettazione, il Venditore si impegna a contattare tempestivamente il Cliente.

Gli ordini non sono definitivi sino a che non siano stati confermati dal pagamento del prezzo da parte del Cliente.

 

4. MODULO D'ORDINE

Durante la compilazione del modulo d’ordine è necessario inserire i dati dell'acquirente e del destinatario (qualora fossero diversi) e della merce che si intende ordinare.

Non è consentita la consegna presso Caselle Postali e Fermo Posta.

Successivamente alla compilazione dei dati verrà visualizzato il riepilogo dell'ordine che mostra i prodotti inseriti nel carrello, gli importi parziali e totali, le imposte applicate e le spese di spedizione.

Se i dati sono corretti è possibile procedere al pagamento scegliendo tra carta di credito o bonifico bancario.

Nella casella e-mail specificata saranno inviate la notifica di inoltro dell'ordine e i suoi successivi stati di avanzamento.

 

5. DISPONIBILITA'

La disponibilità dei prodotti si riferisce a tutte le merci soggette alle operazioni di acquisto, per le quali esiste l’icona di “Aggiungi al carrello”, per tutti gli altri prodotti posti in altre sezioni, le cui immagini sono state apposte al solo scopo illustrativo, non è possibile la vendita online.

La disponibilità dei prodotti si riferisce, inoltre, alla disponibilità effettiva nel momento in cui il Cliente effettua l’ordine. Tuttavia la contemporanea presenza di più utenti sul sito potrebbe influenzare la disponibilità stessa del prodotto, che potrebbe essere venduto ad altri Clienti prima della conferma dell’ordine.

Qualora dovessero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale dei prodotti selezionati, dopo l’invio dell’e-mail di conferma, l’ordine verrà corretto automaticamente con l’eliminazione del prodotto non disponibile e il Cliente verrà il prima possibile contattato via e-mail.

Il Cliente ha a disposizione 24 h dall’invio della comunicazione relativa alla modifica dell’ordine da parte del Venditore per decidere se eliminare il proprio ordine o se completarlo con altri prodotti di cui è stata accertata la disponibilità.

Se il Cliente richiede l’annullamento dell’ordine, qualora si constatasse l’indisponibilità del prodotto acquistato, il Venditore provvederà al rimborso del prezzo e delle spese di spedizione sostenute dal Cliente.

 

6. PREZZI

I prezzi dei prodotti disponibili sul sito www.pasticceriadorina.com sono espressi in Euro, compresi dell’Iva in vigore in Italia al momento dell’acquisto e non includono le spese di spedizione, che saranno invece calcolate al momento dell’acquisto del prodotto, prima dell’invio della conferma dell’ordine.

Il prezzo finale indicato nella conferma dell’ordine comprende il costo del prodotto selezionato, tutte le tasse (ove applicabili) e le spese di spedizione.

I prezzi possono subire variazioni in qualsiasi momento, tuttavia i cambiamenti non saranno applicati agli ordini per i quali sia stata già inviata conferma dell’ordine.

Le spese di spedizione ammontano a 9 €. Nel caso di spesa totale superiore a 80 € le spese di spedizione non saranno considerate nell’importo finale.

Il prodotto viaggia accompagnato dal documento di trasporto. Inoltre il Venditore si impegna a inviare copia della fattura fiscale via e-mail in formato elettronico PDF al momento dell’evasione dell’ordine.

 

7. MODALITA' DI PAGAMENTO

Al momento della conferma dell’ordine, il Cliente provvederà al pagamento del corrispettivo acquisto.

Il Cliente si impegna a pagare l’importo stabilito al momento della conferma dell’acquisto, secondo i metodi di pagamento disponibili.

La Pasticceria Dorina accetta pagamenti con le principali carte di credito (VISA, MASTERCARD).

I dati del Cliente e della sua carta sono gestiti solo ed esclusivamente dal sito, assicurando la dovuta privacy sulla trasmissione delle informazioni relative alla carta di credito. 

 

8. ELABORAZIONE DEGLI ORDINI

Per una più agile gestione degli ordini e soprattutto per garantire la freschezza dei prodotti, la Pasticceria Dorina di Lanciotti Fabrizio spedisce ogni mercoledì e accetta ordini fino alle ore 12 del lunedì precedente.

Le spese di spedizione ammontano a 9 €. Nel caso di spesa totale superiore a 80 € le spese di spedizione non saranno considerate nell’importo finale. Gli ordini vengono eseguiti dopo l’accettazione dell’ordine da parte del Venditore.

Gli ordini vengono evasi dopo la ricezione del pagamento.

La Pasticceria Dorina effettuerà l’ultima spedizione entro e non oltre il 16 dicembre 2019, tutti gli ordini andranno inviati entro e non oltre le ore 12 del 14 dicembre 2019. Non si accetteranno richieste o ordini che non rientreranno entro i termini stabiliti.

 

9. TEMPI, MODI E SPESE DI CONSEGNA

La Pasticceria Dorina effettua spedizioni in tutto il territorio italiano, escluse lo stato di Città del Vaticano e la Repubblica di San Marino.

I tempi per la consegna sono indicativi e non vincolanti per il Venditore. 

Ad ogni ordine effettuato corrisponde l’emissione di un documento accompagnatorio del prodotto spedito. Per l’emissione della fattura o di altro documento fiscale, il Venditore farà riferimento ai dati inseriti dal Cliente durante la compilazione dell’ordine. Dopo l’emissione della fattura o di altro documento fiscale non sarà più possibile modificare l’ordine.

Le spese di spedizione sono a carico del cliente ed esplicitate durante la compilazione dell’ordine, sulla base del paese di appartenenza del Cliente. Per le consegne in territorio italiano, le spese di spedizione ammontano a 9 €. Nel caso di spesa totale superiore a 80 € le spese di spedizione non saranno considerate nell’importo finale.

I prodotti vengono consegnati presso l’indirizzo indicato dal Cliente nell’ordine, in orario di lavoro, per tanto si consiglia di inserire un indirizzo presso il quale è sempre presente qualcuno per il ritiro.

In caso di assenza del Cliente durante la consegna, il suddetto dovrà contattare direttamente la ditta di trasporto e concordare un secondo appuntamento.

La consegna si intente al piano strada. Non è prevista nessuna consegna al piano.

In caso di mancato ritiro entro i termini stabiliti dal trasportatore, il Venditore annullerà l’ordine di acquisto a causa dell’impossibilità di consegna all’indirizzo indicato, con eventuale addebito al Cliente delle possibili spese di giacenza o di custodia del prodotto. Considerando, inoltre, che si tratta di prodotti di natura alimentare e per tanto deperibili, il Cliente non verrà rimborsato dell’importo corrispondente versato.

Il Venditore declina ogni responsabilità per la mancata consegna causata da mancato ritiro, indirizzo errato o incompleto o altre cause non dipendenti dalla sua volontà.

Al momento della consegna del prodotto, il Cliente è tenuto a controllare che l’imballo risulti integro e non alterato anche nei nastri di chiusura.

In caso di manomissioni e/o rotture il Cliente dovrà immediatamente contestare la spedizione e/o la consegna apponendo la scritta “riserva di controllo merce” sul documento di consegna ricevuto dal corriere o altro operatore.

Successivamente dovrà segnalare eventuali danni entro 2 giorni dal ricevimento della merce secondo le modalità previste dall’operatore scelto per il trasporto.

 

10. GARANZIA

Il Venditore si riserva il diritto di modificare le informazioni sulle proprietà dei prodotti senza alcun preavviso.

Le immagini poste a corredo dei singoli prodotti non è in alcun modo vincolante, potrebbero anzi differire per colore, dimensioni o prodotti accessori presenti nel sito.

Le caratteristiche essenziali dei singoli prodotti sono esposte all’interno di ciascuna scheda esplicativa.

 

11. DIRITTO DI RECESSO

Il Cliente ha diritto di recesso, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, a partire dall’e-mail di conferma inviata dal Venditore e entro e non oltre il termine di 48h dalla ricezione del prodotto. La bolla di consegna vale come prova della ricezione.

Per avvalersi del diritto di recesso il Cliente dovrà inviare, entro il termine sopra descritto, una mail all’indirizzo pasticceriadorina@libero.it

Tale comunicazione deve essere confermata dall’invio di una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno entro 48h dalla ricezione del prodotto; la raccomandata si intende valida se spedita nei termini indicati.

Il Cliente è tenuto a spedire i prodotti danneggiati nel loro imballo originale, entro 10 giorni, presso la nostra sede: Pasticceria Dorina di Lanciotti Fabrizio, p.zza Antognozzi,1, Montefiore dell’Aso (Ap) 63062.

I costi della spedizione sono a carico del Cliente. La merce dovrà essere accompagnata dai documenti fiscali o di trasporto.

Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza e non solo su una parte di quanto acquistato. Per tanto tutti gli articoli dovranno essere rispediti al Venditore, provvisti degli imballi originali, integre (chiuse) e non devono riportare nessuna manipolazione da parte del Cliente.

Il diritto di recesso decade totalmente nei seguenti casi:

- mancanza della confezione esterna o dell’imballo originale;
- l’assenza di tutti i prodotti inclusi nella spedizione;
- il danneggiamento del prodotto in seguito al trasporto, in quel caso il Cliente è tenuto a contattare direttamente la ditta addetta al trasporto.

Il prodotto restituito verrà esaminato per valutarne eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto.

Qualora il Venditore non riscontrasse danneggiamenti prodotti dal trasporto o manomissioni provocate da terzi o ancora volontariamente o involontariamente dal Cliente, il Venditore stesso provvederà a rimborsare il Cliente dell’importo versato al netto delle spese di spedizione entro 10 giorni, o a sostituire la merce medesima o con prodotti dello stesso valore. Le modalità verranno concordate con la Pasticceria Dorina tramite l’indirizzo di posta elettronica pasticceriadorina@libero.it o tramite il numero telefonico 0734/939161.

Nel caso di decadenza del diritto di recesso il Venditore provvederà a rispedire al Cliente il prodotto acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

 

12. ASSISTENZA CLIENTI

Per qualsiasi tipo di richiesta, reclamo o suggerimento è possibile contattare la Pasticceria Dorina al num. 0734/939161 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, oppure scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: pasticceriadorina@libero.it

 

13. UTILIZZO DEL SITO

Le immagini e i video posti nel sito non rientrano nel campo contrattuale, ma sono posti a fini descrittivi.

Le immagini poste a corredo dei singoli prodotti in vendita non sono in alcun modo vincolanti per la Pasticceria Dorina, potrebbero anzi differire per colore, dimensioni o prodotti accessori presenti nel sito.

Qualunque riproduzione, distribuzione, alterazione parziale o totale del sito e del marchio senza il consenso del Venditore è vietata. Qualora fosse necessario il Venditore si riserva la possibilità di intervenire legalmente.

 

14. TRATTAMENTO DEI DATI

I dati personali forniti al momento dell’elaborazione dell’ordine e per la sua spedizione saranno gestiti nel rispetto della normativa sulla privacy. Essi sono utilizzati unicamente per la gestione degli ordini e per la loro fatturazione, e non saranno divulgati a terzi.

 

15. APPLICABILITA' DELLE CONDIZIONI D'USO GENERALI

Tutti gli ordini da parte del Cliente e tutte le consegne effettuate dal Venditore implicano l’accettazione incondizionata da parte del Cliente delle suddette Condizioni Generali di Vendita.

Tale accettazione non richiede la firma autografa del Cliente. La convalida del modulo d’ordine da parte del Venditore costituisce una firma elettronica che equivale a una firma autografa e che conferma la completezza dell’ordine.

La Pasticceria Dorina di Lanciotti Fabrizio si riserva il diritto di modificare i suoi termini e condizioni generali senza informare personalmente il Cliente. Spetta al Cliente la verifica periodica di eventuali modifiche.

 

16. LEGGE APPLICABILE

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono soggette esclusivamente alla legge italiana.